Articoli

Didier Deschamps, due volte ex

Nella seconda metà degli anni ‘90 tanti sono stati i grandi campioni che hanno vestito la maglia bianconera. Stelle che risplendono nel firmamento della storia juventina grazie alla luce delle vittorie e del bel calcio. Tra i protagonisti di quell’indimenticabile periodo c’è sicuramente il francese Didier Deschamps, eroe in patria per aver guidato da capitano la nazionale transalpina alla vittoria del Mondiale del ‘98 e dell’Europeo del 2000. Guardando alla sua carriera, pochi calciatori a…

Continua a leggere

Articoli

Paulo Sousa: la classe seduta in panchina

Ha i capelli ingrigiti e meno lunghi, ma l’eleganza e il portamento sono ancora gli stessi di quando calcava i campi da gioco. Anche la passione per il calcio, l’entusiasmo e l’ambizione di raggiungere grandi risultati sono rimasti esattamente quelli di un tempo, ora che Paulo Sousa ha intrapreso la carriera da allenatore. Alla Juventus ha giocato soltanto due anni, ma ha lasciato un ricordo indelebile nella memoria dei tifosi bianconeri. Indimenticabili sono le sue…

Continua a leggere

Articoli

Trezeguet continua a segnare

Giocatori come Trezeguet ne esistono pochi. È raro trovare qualcuno con lo stesso fiuto del gol e la sua continuità di rendimento nel segnare. La capacità di David di farsi trovare sempre pronto in area di rigore, nel posto esatto in cui arriverà la palla, e di metterla puntualmente in rete, è unica. La sua freddezza in fase di finalizzazione gli è valsa ben tre soprannomi: Cobra, Trezegol e Re David. In dieci anni a…

Continua a leggere

Articoli

Tanti auguri, mito Zoff!

Raggiunge quest’anno il traguardo dei 70 anni quello che senza dubbio è da considerarsi assieme a Gigi Buffon il più grande portiere italiano (e juventino) di tutti i tempi: Dino Zoff. Ed è recente un’altra importante ricorrenza, festeggiata lo scorso settembre in occasione dei 50 anni dal suo debutto in serie A, che avvenne nel 1961 nelle file dell’Udinese, alla giovane età di 19 anni. Già allora le sue grandi doti erano evidenti, tanto che…

Continua a leggere

Articoli

Totò Schillaci e il mondo dello spettacolo

Salvatore Schillaci nasce in un quartiere povero di Palermo il 1° dicembre del 1964. Il calcio è la sua passione e, dopo un campionato nella categoria dilettanti, approda al Messina, dove gioca sette campionati dal 1982 al 1989 tra serie B e serie C. Nella stagione 1988-89 si laurea capocannoniere della serie cadetta con 23 gol e questo gli permette di essere ingaggiato dalla Juventus. Il suo esordio in serie A avviene il 27 agosto…

Continua a leggere