tokyo family
50 e stop

“Tokyo family” ovvero il tumulto degli affetti

Visite speranzose e accoglienze distratte, gesti trattenuti e parole evitate, annose incomprensioni e visioni inconciliabili, aspettative deluse e incoraggiamenti mancati, scoperte rassicuranti e amori nascenti, confidenze notturne e pianti inaspettati, occhi che si chiudono e cuori che si aprono.

Rispondi