50 e stop

“Padroni di casa” ovvero non varcate quel confine

La paura e il sospetto verso l’estraneo da parte della gente di uno stanco borgo isolato, che custodisce tensioni latenti e segreti irrivelabili al resto del mondo, innescano una serie di gelosie e risentimenti, fino a scatenare un turbine improvviso di violenza dai tratti grotteschi e inverosimili.

Rispondi