joker joaquin phoenix
50 e stop

“Joker” ovvero la commedia della vita

Un uomo condannato a ridere e incapace di far ridere, diverso in quanto strano e quindi emarginato, invisibile e inascoltato, mentre la rabbia monta e il risentimento si alimenta di infelicità, fino a trovare sfogo in una forma di giustizia tutta propria, per godere del lato comico della tragedia.

Rispondi