Comunicati stampa

Santino Caravella vince il Festival del Cabaret di Basilicata e Calabria 2010

VIGGIANELLO (PZ) – La nona edizione del “Festival del Cabaret di Basilicata e Calabria” ha decretato il suo vincitore: è Santino Caravella da Foggia, il quale è stato preferito dalle due giurie – quella tecnica e quella popolare – agli altri due finalisti, il duo Piero e Christian da Palermo – ai quali è stato assegnato il premio di qualità “Tempo Comico” – e Daniele Fabbri da Roma.

La finale del festival, organizzato dall’associazione culturale “L’Altrarte” sotto la direzione artistica di Pasquale Cappiello, si è svolta lunedì 2 agosto all’interno dell’anfiteatro comunale di Viggianello, al confine tra Calabria e Basilicata, nel cuore del Parco nazionale del Pollino. A presentare la serata Bruno Nataloni, con la partecipazione semiseria di Domenico Lannutti.

Santino Caravella ha colpito tutti per la sua originale comicità fatta di umorismo, satira e spassose parodie e per la voglia, da instancabile performer, di comunicare e coinvolgere gli spettatori. Un vero e proprio “one man show” che ha regalato tante risate, grazie ad un ritmo frenetico e ad invenzioni sempre nuove.

Oltre alle esibizioni dei comici in gara e agli esilaranti dialoghi tra i due conduttori, molto apprezzati dal numeroso pubblico presente sono state le performance dei due ospiti d’onore, che hanno fatto da contorno alla gara vera e propria, Pietro Sparacino e soprattutto Antonello Costa e il suo trascinante corpo di ballo, la Trial Band.

Prossimo appuntamento con il “Festival del Cabaret di Basilicata e Calabria” è per lunedì 9 agosto alle 21.00 con il “Gran Galà della Comicità”, che si svolgerà a Venosa, all’interno dell’atrio del castello “Pirro del Balzo”, per celebrare il mondo del cabaret all’insegna del puro divertimento. Prenderanno parte alla serata-evento Bruno Nataloni, Domenico Lannutti, Antonello Costa con la Trial Band, Daniele Raco. Serate di “Cabaret sotto le stelle”, sono, invece, previste nelle prossime settimane a Castelluccio Inferiore (PZ), Castelgrande (PZ), Maschito (PZ) e Sant’Andrea di Conza (AV).

Committente: Artistica Management

Rispondi