Al via il festival Artistinstrada 2010

VENOSA (PZ) – Tutto è pronto per la partenza di “Artistinstrada 2010”, festival internazionale itinerante di arte di strada, che giunge quest’anno alla sua sesta edizione. La rassegna prenderà il via mercoledì 28 luglio da Gioia del Colle, in provincia di Bari, per proseguire fino al 13 agosto con altre quindici tappe, che toccheranno paesi e città di Basilicata, Puglia, Campania e Calabria, portando in giro le migliori compagnie di teatro di strada e nuovo circo del panorama nazionale ed internazionale. La direzione artistica della manifestazione, ideata nel 2005 dall’associazione culturale “Il Circo dell’Arte” di Venosa (PZ), è affidata, come ogni anno, a Pasquale Cappiello, manager dello spettacolo di qualità.

La carovana di “Artistinstrada” si rimette dunque in moto, sempre più nutrita e sempre più girovaga. “4 Continenti, 14 nazioni, 4 regioni, 7 province, 16 comuni, 22 compagnie, 200 spettacoli gratuiti, sono solo alcuni dei numeri dell’edizione 2010 del festival” – spiega Pasquale Cappiello – “con protagonisti assoluti loro: gli artisti di strada. Protagonisti di un teatro unico, di un circo senza tendoni e senza palcoscenico, che ha per tetto le stelle e per palco gli angoli più suggestivi dei centri storici. Ritorna la carovana del buonumore per stupire, rallegrare, emozionare.”

Un vortice di energie fra teatro, musica, danze e acrobazie, ospitato dai 16 Comuni che hanno fatto propria l’iniziativa, offrendo strade, vicoli e piazze come palcoscenico per artisti provenienti da ben 14 nazioni: dall’Argentina alla Bielorussia, dalla Spagna a Israele, dal Cile al Marocco, dalla Germania all’India, dal Kenya al Giappone. Ben 22 sono le compagnie selezionate per questa sesta edizione del festival, che complessivamente metteranno in scena circa 200 spettacoli gratuiti.

Nel dettaglio, le sedi dell’edizione 2010 di “Artistinstrada International Street Festival” saranno: Gioia del Colle (28 luglio), Castelgrande (29 luglio), Palazzo San Gervasio (31 luglio), Sant’Andrea di Conza (31 luglio e 1 agosto), Maschito (2 agosto), Matera (3 agosto), Venosa (4 e 5 agosto), Castelluccio Inferiore (5 agosto), Accadia (6 agosto), Acerenza (6 agosto), Apricena (8 agosto), Rapolla (9 agosto), Minervino Murge (10 agosto), Barile (11 agosto), Forenza (12 agosto) e Mormanno (13 agosto).

Novità di quest’anno sarà una particolare iniziativa che farà da contorno alla manifestazione. Si tratta di “Pittura in strada”, un’estemporanea di pittura che caratterizzerà le tappe di Sant’Andrea di Conza e di Venosa. Gli artisti chiamati a partecipare dovranno cimentarsi nella realizzazione di un dipinto sul tema dell’arte di strada, come omaggio al festival. L’opera vincitrice finirà sul manifesto ufficiale dell’edizione 2011.

Ancora una volta, “Artistinstrada” si preannuncia come un grande evento dell’estate: una kermesse che attrae per la speciale miscela tra intrattenimento di qualità e valorizzazione a fine turistico dei centri storici di pregio.

Committente: Artistica Management

Rispondi