Nasce il I Concorso Nazionale “Madonnari a Viggiano”

madonna_nera_viggianoVIGGIANO (PZ) – L’Associazione Culturale Arca di Potenza, il Comune di Viggiano e il Santuario Regionale Madonna del Sacro Monte di Viggiano indicono il I Concorso Nazionale “Madonnari a Viggiano”, in programma il 1° maggio 2013 a Viggiano (PZ), nei pressi della Basilica della Madonna Nera. Il tema del concorso è: “La Madonna Nera del Sacro Monte di Viggiano tra fede e devozione”.

Il Santuario della Madonna del Sacro Monte di Viggiano è l’unica basilica pontificia della Basilicata. La fede mariana, il culto e la venerazione della Madonna Nera sono da secoli molto radicati nella devozione popolare ed ancora oggi i pellegrinaggi ai piedi della statua sono imponenti. Per tradizione i festeggiamenti della Madonna Nera avvengono due volte l’anno: la prima domenica di maggio, quando dal santuario in paese la statua della Madonna dal volto olivastro viene trasportata sulla vetta del Sacro Monte, dove rimane quattro mesi, e la prima domenica di settembre, quando dal monte ritorna in paese. La solenne processione si snoda per 14 km, con la statua portata a spalle, inizialmente lungo la strada asfaltata, per poi proseguire lungo il vecchio sentiero scavato nella roccia nei secoli passati.

Il I Concorso Nazionale “Madonnari a Viggiano” si svolgerà pochi giorni prima della festa di domenica 5 maggio allo scopo di onorare il culto per la Madonna Nera. Agli artisti madonnari partecipanti verrà richiesto di non riprodurre semplicemente immagini della Madonna Nera, ma di realizzare opere originali che narrino scene, eventi e tradizioni legate alla storia del culto, al fine di narrarlo attraverso l’arte. Le opere formeranno un tappeto di quadri per il passaggio della solenne processione lungo via Roma.

Le opere saranno eseguite con la tecnica del gessetto dipinto su strada e poi valutate, sulla base di criteri tecnici, valore artistico, bellezza del dipinto, rispondenza al tema e impegno nell’esecuzione dei lavori, da una giuria formata da esperti selezionati dall’Associazione Arca e da componenti dell’amministrazione comunale e del clero. La giuria effettuerà varie ispezioni durante la giornata presso il luogo del concorso per esaminare gli artisti madonnari al lavoro. Condizione essenziale per l’ammissione al concorso è la presentazione, assieme alla domanda di partecipazione, del bozzetto del dipinto che si intende realizzare.

Il regolamento completo di “Madonnari a Viggiano” è pubblicato sul sito della rivista “In Arte Multiversi”, media partner del concorso, all’indirizzo www.in-arte.org. Per avere maggiori informazioni è possibile, inoltre, contattare l’indirizzo email eventi@in-arte.org oppure chiamare il numero 0971/25683.

Committente: Associazione ARCA

Rispondi