Comunicati stampa

La Galleria 25 di Venosa presenta la collettiva dal titolo Frammenti d’arte

VENOSA (PZ) – La “Galleria 25” di Venosa celebra il primo anno di attività con una mostra collettiva dal titolo “FramMenti d’Arte”, che propone un’ampia selezione di opere pittoriche di artisti contemporanei del panorama nazionale e internazionale. L’esposizione resterà aperta dal 7 dicembre 2010 al 23 gennaio 2011 e sarà visitabile tutti i giorni, ad esclusione del lunedì, dalle ore 17.30 alle ore 21.00.

La raccolta comprende dipinti di maestri italiani quali R. Buratti, V.M. Di Carlo, A. Faccincani, E. Farinelli, C.M. Franchi, F. Giacomazzi, R. Mussolini, C. Pace, L. Potenza, M. Santoro, G. Trombini. Saranno, inoltre, presentati grandi artisti internazionali come G. Agaron, G. Gagik, B. Gaguik, A. Khachik, M. Kostabi, V. Vardan.

La direzione di “Galleria 25” ha voluto, dunque, mettere insieme un gruppo di pittori che, con le loro opere, scaturite da “menti” geniali, possano rappresentare tante tessere di un mosaico – i “frammenti” del titolo della mostra –, pronto ad accogliere quanti lo vorranno alla scoperta, sempre nuova, della bellezza dell’arte.

“Galleria 25” prende il suo nome dal numero civico della piazza in cui è collocata, quella dedicata al sommo poeta latino Orazio Flacco, proprio nel cuore del centro storico di Venosa, città che può vantare una storia millenaria e secoli di cultura alle spalle. Fin dalla sua nascita “Galleria 25” si è proposta non solo come una finestra sul mondo dell’arte pittorica dei nostri giorni, ma anche come luogo d’incontro tra artisti e amanti dell’arte e più in generale come un centro per la promozione della cultura.

La collettiva “FramMenti d’Arte” costituisce un’occasione speciale per venire a contatto con importanti maestri della pittura, famosi e apprezzati in tutto il mondo da pubblico e critica. Un’opportunità da non lasciarsi sfuggire per immergersi nell’arte contemporanea e godere a pieno delle emozioni che essa è capace di trasmettere. Perché “Galleria 25” è soprattutto “emozioni d’arte”.

Committente: Galleria 25

Rispondi