Chiude domenica a Potenza la mostra di Marcaurelio Iacolino

POTENZA – Ultima settimana di esposizione a Potenza per la mostra “Ki-in” dell’artista avellinese Marcaurelio Iacolino. La personale di pittura sarà visitabile, infatti, fino a domenica prossima, 17 luglio, presso la sede della rivista “In Arte Multiversi”, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22. Le opere selezionate appartengono all’ultima produzione di Iacolino, dedicata al mondo giapponese e frutto di un intenso studio dell’arte nipponica.

La pittura di Iacolino ha un’impostazione totalmente personale, essendo libera da qualsiasi canone scolastico, e si avvale di un linguaggio visivo autonomo, incentrato sulla emozionalità. Così come per gli artisti giapponesi, l’esecuzione di ogni quadro è preceduta da una fase di meditazione, che consente l’assimilazione dell’oggetto da rappresentare, al punto da compenetrarsi in esso e pensarlo proprio. Solo in questo modo ogni opera può dirsi completa e quindi dotata del “ki-in”, vale a dire della “nobiltà interiore”.

Dal punto di vista tecnico, Iacolino predilige l’uso della spatola, che gli permette di applicare i colori sulla tela strato dopo strato, in modo che essi emergano l’uno dall’altro con la loro matericità, quelli agli strati inferiori da quelli agli strati superiori. I colori dominanti sono il bianco e l’oro, utilizzati per dare una connotazione di eleganza alle opere. I soggetti dei dipinti appartengono quasi sempre al mondo della natura e rivelano la forte influenza ricevuta da parte degli impressionisti e di Van Gogh.

Nei prossimi mesi il progetto “In Arte Exhibit”, partito a maggio con la mostra del potentino Giovanni Scioscia, darà spazio ad altri artisti emergenti, lucani e non, che saranno ospitati con le loro opere presso la redazione di “In Arte”, in pieno centro a Potenza.

Committente: Associazione ARCA

Rispondi