Al Parco della Grancia arriva il Festival Internazionale dei Cinque Continenti

la_notte_dei_desideriVENOSA (PZ) – L’11 agosto 2013 al Parco Storico Rurale e Ambientale della Grancia di Brindisi Montagna andrà in scena “La notte dei desideri”, un evento straordinario per la sua unicità e per la quantità di performance artistiche che verranno presentate al pubblico grazie alla collaborazione con il “Festival Internazionale dei Cinque Continenti”, che, nel suo viaggio itinerante attraverso il Sud Italia, metterà in scena per l’occasione lo spettacolo “Il circo delle meraviglie”.

Il “Festival Internazionale dei Cinque Continenti” è una rassegna consolidata negli anni, ideata dall’associazione culturale “Il Circo dell’Arte” di Venosa e organizzata da Pasquale Cappiello, manager dello spettacolo di qualità della “Artistica Management”. L’edizione 2013, la nona della sua storia, è articolata in 14 date e 12 tappe programmate dal 30 luglio al 21 agosto tra Basilicata, Puglia e Calabria. Una kermesse pensata per le famiglie, che si propone di incoraggiare lo spirito di aggregazione, di socializzazione e di fratellanza tra i popoli, portando in scena artisti provenienti da ogni angolo del mondo.

“La notte dei desideri” avrà avvio già a partire dalle 17.30 con gli spettacoli di cinque compagnie internazionali che si alterneranno tra loro lungo un percorso che si snoderà all’interno del parco, presentando le più svariate espressioni del teatro di strada e del circo contemporaneo mondiale: dall’acrobatica alla giocoleria, dal verticalismo al trasformismo, dal teatro di figura al contorsionismo. Gli spettatori, accompagnati dai musicisti della Conturband, una scatenata street funky band itinerante che li condurrà nei diversi punti in cui saranno collocati gli artisti, potranno assistere alle esibizioni di: Cia Tresperte (Spagna), Sandra Vera (Macedonia), Valentino’s Jazz (Macedonia), Peter Schewando (Germania), Iris Blue (Italia). Adulti e bambini non potranno che lasciarsi trascinare e coinvolgere da ciò che i loro occhi vedranno, diventando essi stessi protagonisti dello show attraverso le proprie emozioni.

Il momento clou dell’evento, che prevede anche un percorso degustativo di birre artigianali, si svolgerà la sera a partire dalle 22.30 su un palco appositamente predisposto per dare ancora maggiore risalto alle performance. Evento nell’evento saranno i due concerti proposti in esclusiva per il Parco della Grancia: quello al pianoforte di Roberto Jonata, talentuoso compositore di fama nazionale, e quello del duo composto da Giovanni Didonna, alle percussioni, e Danilo Vignola, nominato nel 2010 a New York “miglior ukulelista elettrico” nell’ambito del contest mondiale di ukulele. Ma poiché il “Festival Internazionale dei Cinque Continenti” è soprattutto contaminazione, saliranno sul palco anche la Conturband, Valentino’s Jazz e Iris Blue, intervallando i concerti con le loro divertenti esibizioni. Chiuderà la serata lo spettacolo dell’artista messicano Rulas Quetzal, che presenterà un rituale di fuoco e danza dedicato alla divinità del “serpente piumato”.

“La notte dei desideri” è dunque un appuntamento da non perdere per assistere ad uno show di livello internazionale in cui si fonderanno teatro, circo e musica e che valorizzerà la fruizione di uno scenario naturale di grande fascino qual è il Parco della Grancia, attraverso gli spettacolari effetti creati dal connubio arte-natura, che susciteranno certamente forti emozioni.

Committente: Artistica Management

Rispondi