Blog

10 consigli alla Juventus per il calciomercato 2013

10. Pedro Obiang. Un giovane di buone prospettive che alla Sampdoria quest’anno ha mostrato in campo personalità, visione di gioco e dinamismo. Gli occhi della Juventus si sono già posati sullo spagnolo in prospettiva futura, ma sarebbe preferibile prenderlo subito, anche soltanto per farlo allenare assieme a Pirlo e dargli modo di imparare come muoversi a centrocampo. 9. Allan. Il giovane mediano brasiliano dell’Udinese si è messo in luce già alla sua prima stagione in ...
Continua a leggere
Del Piero gol Fiorentina 1994

10 gol di Del Piero nella Juventus

10. Lazio-Juventus 3-4 (11 dicembre 1994) Il giovane Alex prende palla sulla sinistra, si libera in dribbling di due avversari, entra in area e da posizione defilata fa partire un tiro a giro sul palo più lontano, che si infila con grande precisione all'incrocio della porta difesa da Marchegiani. Un gol che diventerà il suo marchio di fabbrica. 9. Borussia Dortmund-Juventus 1-3 (13 settembre 1995) Il suo primo gol in Champions è un’autentica gemma. Il ...
Continua a leggere

10 momenti memorabili del 30° scudetto

10. Juventus-Parma 4-1, 2ª giornata (11 settembre 2011) A causa dello sciopero dei calciatori, è questa la prima partita di campionato, che la Juve inizia nel suo nuovo stadio nel migliore dei modi. Dominio in campo e quattro reti siglate da giocatori vecchi (Pepe e Marchisio) e nuovi (Lichtsteiner e Vidal). Spettacolo puro. 9. Juventus-Milan 2-0, 6ª giornata (2 ottobre 2011) Lo scontro diretto con i campioni d’Italia è il primo grande test del campionato ...
Continua a leggere

10 capitani della storia della Juventus

10. Gianluca Vialli. Trascinatore e uomo-squadra nell’anno dello scudetto 1994/95, quando indossa la fascia in assenza del titolare Roberto Baggio, prende il suo posto la stagione successiva, coronandola con il trionfo in Champions League, che gli permette di alzare la coppa al cielo di Roma. 9. Roberto Baggio. Diventa capitano al terzo anno in bianconero, portando la squadra alla conquista della Coppa Uefa del ’93, vinta in finale contro il Borussia Dortmund, tanto che a ...
Continua a leggere
raffaele ciriello

Fu vittima del terrorismo il fotoreporter Raffaele Ciriello

La Corte d’Appello del Tribunale Civile di Milano, con sentenza del 28 novembre scorso, ha riconosciuto lo status di “vittima del terrorismo internazionale” al fotoreporter italiano, originario di Ginestra, Raffaele Ciriello. L’inviato di guerra perse la vita il 13 marzo del 2002 a Ramallah, in Cisgiordania, mentre stava seguendo alcuni palestinesi armati, colpito per sei volte da una raffica di proiettili partita da un carro armato israeliano. Ciriello aveva solo 42 anni, lavorava come fotografo ...
Continua a leggere
Giro d'Italia in Basilicata

Nessuna tappa lucana nel percorso del Giro d’Italia 2012

Ieri a Milano è avvenuta la presentazione ufficiale del Giro d’Italia 2012, nel corso della quale si è appreso che per l’ottavo anno consecutivo non ci sarà nessun arrivo di tappa in Basilicata. La decisione di far partire la corsa rosa all’estero, in Danimarca, penalizzerà anche le altre regioni del Mezzogiorno d’Italia. Infatti non vedranno passare i corridori del Giro sulle loro strade né la Puglia né il Molise né la Calabria né tantomeno Sicilia ...
Continua a leggere
Loading...