se la strada potesse parlare
50 e stop

“Se la strada potesse parlare” ovvero l’amore che sopravvive

Il ritratto di un mondo in cui costruire il futuro appare impossibile, ma dove la speranza può sbocciare se ci sono due mani coraggiose che non si lasciano, tenute strette da un sentimento sincero e inattaccabile, più forti della separazione, dell’odio razziale, della prepotenza, dell’ingiustizia.

Rispondi