Rocco Mentissi alla Biblioteca Nazionale di Potenza con “De philosophico piano”

POTENZA – Mercoledì 9 maggio 2018 alle ore 17.00, nella Sala Conferenze della Biblioteca Nazionale di Potenza, il pianista e compositore lucano Rocco Mentissi presenterà al pubblico il suo recital-monologo “De philosophico piano”. L’appuntamento è organizzato da Basilicata Circuito Musicale in collaborazione con Mibact e Regione Basilicata. Con l’ausilio del pianoforte, il maestro Mentissi affronterà i temi classici del mondo filosofico, come l’intricato rapporto tra finito ed infinito o il misterioso binomio caos-cosmos, affidandosi sia all’improvvisazione sia all’esecuzione di proprie composizioni originali. Un progetto di divulgazione culturale sviluppato attraverso la forma del teatro-musica, nato dalla convinzione che le questioni filosofiche possano diventare ispiratrici di composizioni musicali.

Laureato in Filosofia, in Direzione d’orchestra fiati e in Composizione, attualmente Rocco Mentissi insegna Filosofia e Storia presso il Liceo Classico “Q. Orazio Flacco” di Potenza ed è direttore stabile della Banda musicale Città di Tolve. Dal 2014 ad oggi ha tenuto numerosi concerti per piano solo in location prestigiose in tutta Italia, tra cui il Teatro Stabile di Potenza, il Conservatorio Duni di Matera, il Palacongressi Oltremare di Napoli, il Maschio Angioino di Napoli, la Chiesa Incompiuta della SS. Trinità di Venosa, il molo di Trani, l’Arenile Porto della Baia di Peschici (Foggia), la Rocca Visconteo-Veneta di Lonato del Garda (Brescia), il Teatro comunale di Vinci (Firenze).

La performance alla Biblioteca Nazionale di Potenza anticipa di qualche settimana il periodo dei live estivi, mentre già da alcuni mesi Mentissi sta lavorando ad un nuovo progetto discografico dal carattere sperimentale, destinato a vedere la luce nel prossimo autunno, che sarà caratterizzato dalla fusione di più linguaggi artistici e vedrà altri strumentisti gravitare intorno al suo prediletto e inseparabile pianoforte.

Committente: Rocco Mentissi

Rispondi