Articoli

150 anni di Francesco Saverio Nitti

Si celebra quest’anno il 150° anniversario della nascita, avvenuta a Melfi il 19 luglio 1868, di Francesco Saverio Nitti, figura singolare e moderna di politico e pensatore. Pubblicista di valore, nominato a trent’anni professore di Scienza delle finanze a Napoli ed eletto deputato nel 1904 nel collegio di Muro Lucano, fu più volte ministro agli inizi del Novecento e Presidente del Consiglio nel 1919-20, poi esule a Parigi durante il fascismo e, dopo la Liberazione,…

Continua a leggere

Articoli

Cattiva informazione, 10 consigli per non farsi travolgere

Durante il Festival della Divulgazione 2017 ospiti e relatori si sono interrogati sui meccanismi del sistema informativo e sul tema della corretta informazione nell’era digitale, senza la presunzione di trovare delle soluzioni definitive e universali, ma proponendo riflessioni e suggerimenti rivolti ai fruitori dell’informazione on line e alla società in generale. Abbiamo provato a riassumerli in dieci punti. 1. Coltivare il senso del dubbio Non si deve credere a qualunque affermazione in base alla fiducia…

Continua a leggere

Articoli

I matrimoni degli alberi: la tradizione dei riti arborei

In alcuni paesi della Basilicata viene rinnovata ogni anno una tradizione dalle origini millenarie. Si tratta di riti arborei propiziatori, nati nell’antichità in un contesto contadino dalla concezione animistica della natura e trasformatisi con il tempo in feste popolari capaci di coinvolgere intere comunità. Sono diffusi nelle aree interne del Parco Regionale di Gallipoli Cognato e Piccole Dolomiti Lucane e del Parco Nazionale del Pollino e coinvolgono le località di Accettura, Castelmezzano, Oliveto Lucano, Pietrapertosa,…

Continua a leggere

Articoli

Carlos Tevez: dall’Argentina alla Cina e ritorno

Il primo calciatore ad aver avuto l’onore di indossare la maglia numero 10 della Juventus dopo l’addio di Del Piero è stato Carlos Tevez, che, pur militando in bianconero per sole due stagioni (dal 2013 al 2015), ha saputo lasciare un segno indelebile nel cuore dei tifosi juventini. Preceduto al suo arrivo a Torino dalla cattiva fama di “bad boy”, affibbiatagli dalla stampa inglese durante gli anni a Manchester, al contrario l’attaccante argentino si è…

Continua a leggere

Articoli

Nisio Lopergolo, maestro della ceramica

A dare lustro al nome di Grottole nel mondo artistico è lo scultore Nisio Lopergolo, insigne maestro nell’arte della ceramica. Classe 1951, dopo aver studiato arte a Bari, ha completato la sua formazione presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze. Durante la sua carriera ha costantemente coniugato l’attività artistica con la pratica dell’insegnamento e negli anni ha esposto in numerose mostre personali e collettive. Il suo laboratorio artistico si trova a Matera, nel Sasso Barisano,…

Continua a leggere